Centri per l’impiego: ieri firmato l’accordo per la stabilizzazione tra organizzazioni sindacali e Assessorato al Lavoro

Condividi su

A partire dalla lunga vertenza intrapresa in questi anni e dall’accordo sindacale del 31 ottobre 2019 siglato da Fp Cgil – Cisl Fp – Uil Fpl – CSA (Genova e Liguria ) e l’assessore regionale Gianni Berrino,  si è ieri concretizzato il percorso di stabilizzazione del personale dei Centri per l’impiego reclutati, inizialmente, con contratto di lavoro a tempo determinato presso Alfa.La Regione Liguria si impegna ad approvare entro il 10 gennaio 2020, con deliberazione di Giunta, l’elenco nominativo dei 78 lavoratori che sono in possesso dei requisiti per la stabilizzazione a tempo indeterminato con contratto di lavoro a tempo pieno.Le ooss sono soddisfatte del percorso portato a termine relativamente alle procedure di stabilizzazione del personale che entrerà in organico in Regione Liguria dal 1° aprile 2020 e ringraziano le lavoratrici e i lavoratori che hanno sollecitato con tenacia la soluzione. Le organizzazioni sindacali riconoscono l’impegno dall’assessore Berrino nei confronti del Dipartimento Funzione Pubblica del governo.