Comunicato stampa. Emergenza Coronavirus. Ada La Spezia, associazione di volontariato per i diritti degli anziani afferente alla Uil Pensionati, in prima linea, in accordo con il Comune di La Spezia, per la consegna gratuita di spesa e farmaci.

Condividi su

La Spezia, 1 aprile 2020 – in queste settimane la popolazione più fragile, composta da anziani e disabili, sta affrontando numerose difficoltà legate sia alla mobilità che alla solitudine. Per alleviare la sofferenza di queste persone impossibilitate a muoversi a causa dell’emergenza legata al Coronavirus, Ada La Spezia ha messo a disposizione i suoi volontari e le sue competenze per consegnare a domicilio spesa e farmaci. ‘I nostri volontari sono formati all’ emergenza in corso e, naturalmente, sono muniti di dispositivi di sicurezza personale – spiega Marcello Notari, coordinatore  Ada Liguria e componente della segreteria regionale dei pensionati della Uil – ci rivolgiamo alla popolazione più fragile che, come sappiamo, è composta soprattutto di anziani. Grazie a un’intesa con il Comune di La Spezia, abbiamo messo a disposizione i nostri numeri di telefono e tanta buona volontà’. Ecco i numeri di telefono ai quali poter richiedere il servizio gratuito: 3293475072 –  3392641171-  3200479495 –