fbpx
Condividi su

Si discuterà del valore del lavoro e della contrattazione nell’evento organizzato dal Cpo Uiltec Liguria lunedì 12 febbraio, dalle 9,30 alle 13,00, presso la Camera di Commercio di Genova – Via Garibaldi 4. “Una rete di legami per essere libera”, è un evento che mette al centro le donne nel sistema organizzativo del lavoro da conciliare, ovviamente, con la vita personale, le attitudini, le competenze e le giuste aspirazioni.

La pandemia ha fatto emergere i divari, soprattutto rispetto alle prospettive di carriera delle donne con la relativa disparità economica. Una donna lavoratrice è spesso madre o/e care giver ed acquisisce così grandi competenze in autonomia come: capacità organizzativa, responsabilità decisionale, empatia, fermezza, tutte doti che sono richieste a un dirigente. A questo punto ci domandiamo: perché fare differenze al ribasso se si parla del lavoro delle donne? Da qui il valore del lavoro e della contrattazione.

IL PROGRAMMA

Introduzione ai lavori

Salvatore Balestrino, Segretario generale Uiltec Liguria

Elisabetta Colli

Responsabile PO Uiltec Liguria

Partecipano ai lavori

Daniela Piras

Segretaria generale Uiltec

Giada Campus

Ufficio stampa Uil Liguria per la presentazione del romanzo: “Con le mani nel cotone”

Ospiti

Daniele Bailo

Segretario nazionale Uiltec

Dr. Giovanni Gambitta

Responsabile relazioni sindacali & gestione del personale

Carla Meloni Coordinatrice PO Uiltec Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!