fbpx
Condividi su

Si terrà domenica 24 luglio lo sciopero del personale della Dussmann, la multinazionale che ha in gestione da Trenitalia l’appalto della pulizia dei treni dell’alta velocità e Intercity della tratta ligure.
Nonostante diversi siano stati i tentativi di trattativa, l’Azienda continua ad essere sorda rispetto alle richieste sindacali. In particolare si denuncia come lavoratori e lavoratrici siano messi in cassa integrazione anche in presenza di piena attività; in aggiunta, i dipendenti sono utilizzati solo ed esclusivamente per prestazioni notturne e non rispettando le ore di riposo impedendone il recupero psicofisico; in questa circostanza vengono impiegati anche in solitario senza le dovute misure di sicurezza.
Queste ed altre problematiche sono alla base delle motivazioni dello sciopero e per questo motivo Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri Mobilità, Fast, Salpas Orsa chiedono alla committenza, Trenitalia spa, un intervento immediato e risolutivo per garantire e tutelare i diritti di quei lavoratori che ad oggi cercano di per restituire un buon servizio all’utenza fornendo uno standard qualitativo elevato.

Segreterie regionali Filt Cgil Fit Cisl Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri Mobilità, Fast, Salpas Orsa

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!