fbpx
Condividi su

A partire da domani, mercoledì 26 maggio, sino a venerdì 28, Cgil, Cisl, Uil della Liguria saranno nelle piazze davanti alle prefetture dei 4 capoluoghi di provincia per dire basta alle morti sul lavoro.

Queste le date e gli orari dei presìdi:

Mercoledì 26 a La Spezia dalle ore 10, prefettura via Vittorio Veneto, 2

Giovedì 27 a Savona dalle ore 10.30, prefettura piazza Aurelio Saffi, 1

Venerdì 28 a Genova dalle ore 10, prefettura largo Lanfranco, 1

Venerdì 28 a Imperia dalle ore 10, prefettura viale Giacomo Matteotti, 147

“Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro” è lo slogan della campagna di iniziative unitarie che ha avuto inizio il 20 maggio scorso con le assemblee su tutti i luoghi di lavoro. La mobilitazione sostiene le richieste avanzate da Cgil, Cisl, Uil al Governo e intende imprimere un cambio di rotta in tema di salute e della sicurezza attraverso un piano d’interventi che porti al rispetto della sicurezza e della salute sul lavoro, della regolarità contrattuale e della legalità.

Fulvia Veirana, Luca Maestripieri, Mario Ghini

Segretari generali Cgil, Cisl, Uil Liguria

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!