fbpx
Condividi su

Nell’ambito dell’iniziativa organizzata da ShipMag a Genova, “Porti: la forza del lavoro”, è intervenuto anche Giuliano Galluccio, segretario nazionale Uiltrasporti. “Il futuro della portualità italiana passa oggi dalla Sala chiamata San Giorgio dove si sono riuniti i portuali di tutto il Nord Italia  – commenta Giuliano Galluccio, segretario nazionale Uiltrasporti – Al centro del dibattito: salute, sicurezza, rinnovo del contratto, tutti elementi che legano l’organizzazione del lavoro al lavoro di qualità. Per avere queste certezze bisogna rinnovare il contratto nazionale per il quale siamo pronti a dare battaglia con una manifestazione a Genova. Occorre inoltre mettere mano al ricambio generazionale nei porti dando corso al fondo di prepensionamento come da contratto nazionale di lavoro. La Uiltrasporti è per il lavoro regolamentato e qualificato e la sua giusta remunerazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!