fbpx
Condividi su

Giovedì 18 luglio si terrà lo sciopero del personale del trasporto pubblico locale proclamato da Filt Cgil Fit Cisl Uil trasporti Faisa e Ugl a sostegno della trattativa per il rinnovo del contratto di lavoro scaduto nel dicembre 2023.

Lavoratrici e lavoratori del comparto stanno assistendo ad un crescente deterioramento delle condizioni lavorative e retributive, la carenza degli organici, episodi di aggressioni fisiche e verbali sempre più diffusi. Queste condizioni, insieme alla cronica difficoltà nel reperire nuovi conducenti e altre figure specializzate rendono sempre più tangibile il rischio di una riduzione dei servizi, nonché dall’impossibilità di offrire un trasporto pubblico locale adeguato.

Di seguito le modalità di sciopero in Liguria:

Amt Spa Servizio Urbano – Buscompany Srl – Stac Srl – Della Penna Autotrasporti Spa – Autonoleggio Scagnelli Srl dalle 11.45 alle 15.45

Ferrovia Genova/Casella – Genova dalle ore 11.45 alle 15.45

Amt Spa Servizio Extraurbano – Genova. Tutto il personale operante su turni dalle ore 10.30 alle 14.30. Personale addetto alle biglietterie dalle ore 10.30 alle 14.00.

Autoservizi Ricitelli Srl Personale viaggiante e graduato dalle ore 10.30 alle 14.30.

Tpl Linea S.R.L. – Savona Personale viaggiante, Graduato dalle 11.00 alle 15.00.

Rt Spa – Imperia Personale viaggiante e Graduato dalle ore 11.00 alle 15.00.

Atc Esercizio Spa (Sp) – Seal S.R.L. Borghetto Vara (Sp) – Cooperativa Mannario Riomaggiore (Sp) Personale viaggiante, graduato e biglietteria dalle 11.00 alle 15.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!