fbpx
Condividi su

“Bisogna fare piena luce sulla dinamica dell’incidente sul lavoro di oggi, che poteva avere conseguenze ben più gravi” Così le segreterie di Cgil, Cisl, Uil, Fiom, Fim e Uilm, che continuano: “la sicurezza sul lavoro deve essere una priorità assoluta, a partire dal mondo degli appalti. Servono più ispettori e più controlli, e bisogna coinvolgere la popolazione, a partire dalle scuole, in una grande campagna di informazione e prevenzione. Come Sindacati esprimiamo la massima solidarietà ai lavoratori colpiti ed alle famiglie.”

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!