fbpx
Condividi su

Continua la vertenza dei dipendenti Markas per ottenere più ore di lavoro e migliori retribuzioni. Il prossimo 18 luglio i dipendenti del settore delle pulizie, in appalto presso la Asl 4, effettueranno un nuovo presidio con volantinaggio sotto la sede della Asl.
Continua il muro di silenzio da parte della ditta Markas. Nonostante nei giorni scorsi ci sia stato l’intervento della Asl nei confronti dell’Azienda per intraprendere un percorso con le organizzazioni sindacali a tutela dell’occupazione e del servizio, niente si è mosso e le settimane passano.
Filcams Cgil e Uiltrasporti Uil ritengono tale comportamento irrispettoso e inaccettabile in quanto se effettivamente ci fosse la volontà di trovare una soluzione condivisa e discutere fattivamente degli aumenti di ore e retribuzioni gli interlocutori dovrebbero essere già state convocate.
Visto tale comportamento e visto il totale disinteresse di Markas verso i propri dipendenti, Filcams Cgil e Uiltrasporti Uil annunciano la prosecuzione dei presidi di fronte ad ASL 4 di Lavagna a partire dal
18 luglio dalle 9.30 in poi.

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!