fbpx
Condividi su

Sabato 16 ottobre UIL, CGIL e CISL chiamano in piazza San Giovanni a Roma i cittadini per gridare con forza il rifiuto verso la deriva neofascista dopo l’assalto squadrista alla sede romana della CGIL. Appuntamento alle ore 14 per riprendersi la piazza e difendere la democrazia e la Costituzione.

Interverranno PierPaolo Bombardieri, Segretario Generale UIL, Luigi Sbarra, Segretario Generale CISL e Maurizio Landini, Segretario Generale CGIL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!