fbpx
Condividi su

Nuovo Ospedale. Cgil, Cisl e Uil: “Ora si proceda con celerità, la città ha bisogno del nuovo Ospedale”
La Spezia


“Prendiamo atto dello sblocco ministeriale sulla realizzazione del nuovo Ospedale, adesso si proceda con celerità” Così le segreterie di Cgil, Cisl e Uil, che continuano: “la città e tutto il territorio aspettano da troppo tempo la costruzione del nuovo Ospedale, si faccia di tutto affinché il cantiere parta al più presto. Accanto a questo chiediamo, ancor una volta, anche un nuovo piano di assunzioni per tutte le figure sanitarie e che siano fatti investimenti al Sant’Andrea, al San Bartolomeo e sulla sanità territoriale per affrontare al meglio la fase intermedia in vista della costruzione del nuovo Felettino.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!