fbpx
Condividi su

Cgil Cisl Uil ricordano Guido Rossa, l’operaio dell’Italsider di Genova ucciso dalle brigate rosse il 24 gennaio del 1979. L’appuntamento è per venerdì 22 gennaio alle ore 12,00 presso il monumento in Largo XII Ottobre, luogo dove ogni anno viene deposta una corona di alloro dai sindacati confederali.L’evento si svolgerà in forma ridotta in osservanza delle prescrizioni anti Covid. I sindacati confederali si riconoscono negli ideali di Guido Rossa, personalità che le OO.SS indicano alle nuove generazioni come inesauribile esempio per la costruzione di legalità e giustizia sociale.Parteciperanno alla commemorazione Maria Pia Scandolo, segretaria organizzativa Camera del Lavoro di Genova, Marco Granara, segretario generale Cisl Genova , Fabio Servidei, segretario organizzativo Uil Liguria .

Nel pomeriggio alle 15,00 presso lo stabilimento Arcelor Mittal di Genova Cornigliano – Magazzino Transiti – Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria, parteciperà alla commemorazione di Guido Rossa. In allegato l’invito: “Contro ogni terrorismo”.

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!