fbpx
Condividi su

Da troppi mesi i lavoratori somministrati del Porto di Genova attendono l’applicazione degli accordi sottoscritti a tutela di occupazione e reddito. Felsa Cisl, Nidil Cgil Genova, Uiltemp Liguria chiedono all’Autorità di Sistema Portuale la convocazione di un incontro urgente che acceleri le modalità di stabilizzazione. I sottoscrittori dell’Accordo, a partire dal Comune di Genova e le sue aziende partecipate, l’Agenzia Intempo e la Compagnia Unica, ognuno per la propria parte, secondo gli accordi sottoscritti con le Organizzazioni sindacali, devono favorire l’occupazione a tempo indeterminato di questi lavoratori. Per questo motivo Felsa Cisl, Nidil Cgil Genova, Uiltemp Liguria chiedono all’Autorità di Sistema Portuale di riconvocare il tavolo tra tutti i soggetti interessati e dare finalmente risposte celeri e concrete a lavoratori che attendono da troppi mesi di veder riconosciuti i loro diritti.
Felsa Cisl, Nidil Cgil Genova, Uiltemp Liguria

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!