fbpx
Condividi su

Il comunicato stampa di

CGIL CISL UIL GENOVA

 FENEAL FILCA FILLEA Genova e Liguria 

 A seguito dell’incidente mortale avvenuto nella giornata di ieri,  questa mattina, a margine dello sciopero e del presidio dei lavoratori edili, si è tenuto un incontro in Prefettura a Genova nel corso del quale Feneal, Filca, Fillea Genova e  Liguria insieme a Cgil, Cisl, Uil confederali hanno chiesto un tavolo tecnico per  far fronte agli infortuni e agli incidenti mortali sul lavoro.Sul tema, verrà convocato un tavolo provinciale sulla sicurezza edile a breve, entro la prossima settimana, insieme al Prefetto . Oltre ai sindacati verranno convocati altri soggetti quali: istituzioni, ispettorato territoriale del lavoro, Asl, Scuola edile e Ance, Inail, Inps. Proliferazione dei contratti diversi da quello edile, massimo ribasso negli appalti,  formazione specifica superficiale e spesso non certificata e riconosciuta, scarse ispezioni e dumping contrattuale sono al centro del dibattito intorno alla piaga degli infortuni sul lavoro nei cantieri, spesso mortali, ed è per questi motivi che è necessario costruire un percorso di relazioni per contrastare questa deriva.

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!