fbpx
Condividi su

La Uil Poste Liguria, la categoria della Uil che tutela i lavoratori postali, annuncia tre nuovi ingressi nel proprio direttivo, rispettivamente nei ruoli di referente quadri, coordinamento pari opportunità e redazione del magazine sindacale.
“Sono tre ingressi di assoluta qualità, che contribuiranno a costruire un sindacato sempre più al passo con i tempi e con le esigenze dei nostri iscritti – commenta Ferdinando Medaglia, segretario generale Uil Poste Liguria – Faccio personalmente e a nome della segreteria un grande in bocca al lupo a Carolina, Claudio e Roberto. Abbiamo molto da fare, ma con idee chiare: vogliamo essere presenti sul territorio e attenti a curare ogni dettaglio della vita lavorativa di chi ci ha scelto come rappresentanti sindacali” conclude.
Ecco i tre nuovi ingressi nel direttivo.
Claudio Biancheri, 46 anni, ventimigliese, ricoprirà il ruolo di referente quadri per creare una relazione sempre migliore tra azienda e lavoratori, con particolare attenzione ai processi organizzativi e alle particolarità dei territori.
Carolina Lupi, 32 anni, spezzina, ricoprirà il ruolo di coordinatrice alle pari opportunità, allo scopo di tutelare l’eguaglianza di genere nei diritti lavorativi in un settore professionale ancora largamente “maschile”.
Roberto Sperta, 57 anni, ventimigliese, ricoprirà il ruolo di redattore per il nuovo magazine della Uil Poste Liguria, una rivista mensile attraverso la quale gli iscritti potranno rimanere aggiornati sulle iniziative del sindacato, sulle sfide del territorio e sui risultati ottenuti, in aggiunta alla newsletter e all’attività sui social media.

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!