fbpx
Condividi su

Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti apprendono con soddisfazione l’approvazione del bilancio e degli strumenti finanziari partecipativi da parte dei soci della CULMV. Porgiamo un plauso ai lavoratori che ancora una volta hanno dimostrato molta più disponibilità e maggior senso di responsabilità rispetto a certi dirigenti Aziendali che fino all’ultimo hanno provato a minare la buona riuscita di     questa operazione, come peraltro spiegato e sostenuto nella relazione del console Benvenuti.

Le scriventi OO.SS., che hanno accompagnato la buona riuscita del percorso sugli strumenti finanziari e la chiusura del bilancio saranno, alla stessa          maniera, parte attiva nella vigilanza e nella tutela dei lavoratori della CULMV. P. BATINI. Oltretutto, a seguito di questi importanti adempimenti, riteniamo doverosa una fase di rilancio, sicuramente non facile e veloce, ma senza dubbio necessaria.

Pensiamo sia il momento di rivendicare l’aggiornamento della tariffa di riferimento che al suo interno contiene anche i valori salariali dei lavoratori attraverso la stipula dell’accordo quadro tra tutte le parti interessate, come peraltro previsto dal regolamento dell’art.17, oltre alla stabilizzazione dei soci speciali che non può più subire ulteriori ritardi; di rilanciare il tema del rinnovo dell’organico porto modificando quello precedente a partire dalle nostre richieste. Ricordiamo infatti che, nelle molte riunioni tenute con l’A.D.S.P. abbiamo chiesto di accompagnare i soci più anziani alla pensione utilizzando le risorse economiche previste l’art. 15 bis.                           

Filt-Cgil                                   Fit-Cisl                        Uiltrasporti    Poggi – Ascheri       Scognamillo – Rossi   Gulli – Falvo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!