fbpx
Condividi su

Grande risultato per le lavoratrici e i lavoratori della ristorazione scolastica del Comune di Genova.

Le segreterie di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil Genova e Liguria, dopo una fitta serie di incontri e tavoli tecnici, alla presenza degli assessori al lavoro, alle politiche scolastiche e del responsabile unico del procedimento, hanno ottenuto le migliori garanzie occupazionali e contrattuali da inserire nel prossimo bando di gara e nel capitolato speciale inerente la prossima gara d’appalto per l’assegnazione del servizio di ristorazione.

Questo importante risultato è stato conseguito grazie ad un’efficace contrattazione d’anticipo. “Il Comune di Genova e i propri uffici tecnici hanno infatti accolto le richieste sindacali che vedevano – primo fra tutti – un sistema di punteggio premiante per le imprese che applichino integralmente la clausola sociale, mantenendo interamente in essere l’attuale occupazione – dichiarano  Mariella Salvo Filcams Cgil, Roberta Morando Fisascat Cisl e Eugenio Iaquinandi Uiltucs Uil – Non da ultimo, le OO.SS hanno ottenuto il rispetto integrale del protocollo sottoscritto con la stazione unica appaltante del Comune che prevede l’applicazione del CCNL in base all’attività prevalente dell’appalto, a tutela economica e sociale dei lavoratori rappresentati”.

Vietato scaricare i contenuti video! Ogni abuso sarà rilevato e punito!